WOMAN

WOMAN

Un gioiello scultura, scolpito nella cera e trasformato in metallo tramite l’antica tecnica della fusione a cera persa.

Un corpo di donna disteso; sognante, passionale, elegante, consapevole e fiera del suo essere.

Per ricordare ogni giorno.

Perché dalla più subdola violenza psicologica alla più viscida violenza fisica, nessuno ha il diritto di calpestarti e frantumare il tuo essere.

Il rispetto è il valore più importante che deve avere un essere umano verso tutte le persone che lo circondano.

È importante rispettare anche lo sconosciuto che incroci sull’autobus ed é importante rispettare se stessi.

Perché é successo a tante, troppe, donne che conosco. Perché è successo anche a me.

La vita è troppo breve per dedicarla a chi non vi merita.

ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG :

Torèt

Ah, il torèt, che fascino! Torèt è un sostantivo della lingua piemontese che significa letteralmente “toretto”, “piccolo toro”; viene comunemente adoperato per designare la fontanella pubblica dalle inconfondibili corna e il tipico colore verde bottiglia.

Keep reading

mariposa, que envidia tus alas

… il concetto di movimento e trasformazione che viene rappresentato in questa limited capsule collection in cui ogni pezzo risulta differente dall’altro, nessuna riproduzione in serie, solo mutamento, leggerezza e armonia delle forme per richiamare le delicate ali di una farfalla.

Keep reading

KOKU jewels

” Le narrazioni del mito nascono infatti come trasfigurazione poetica di avvenimenti reali naturali e sociali, con l’obiettivo di svelare misteri esistenziali e offrire una risposta a molti dei più profondi interrogativi umani ” (Cit.)

Keep reading

ALA

Ho dato il nome “Ala” a questo volto dai lineamenti femminili poiché nella lingua Igbo (popolo della Nigeria) significa  “Madre Terra” e raffigura la Dea della fertilità, ma anche della creatività e della moralità.

Keep reading

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.